Chitarra Risorse musicali

Chitarre acustiche roundback – recensione completa, opinioni e prezzi

chitarre-roundback-cosa-sono

Oggi parliamo di un particolare tipo di chitarre acustiche, ovvero le chitarre acustiche roundback. In molti negozi, soprattutto online e con sede non in Italia infatti è presente spesso una apposita categoria riferita esclusivamente alle roundback. Cerchiamo quindi di capire cosa sono, quale è il significato di questa parola e soprattutto vediamo se queste chitarre possono fare al caso nostro.

Chitarra roundback significato

La prima cosa da capire è il significato di roundback, per chi conosce l’inglese è abbastanza banale, roundback infatti sta per “parte dietro rotonda” (più o meno). Quindi possiamo dire che la caratteristica principale delle chitarre ranudback è proprio quella di avere la parte posteriore arrotondata. Ma questa diciamo è solo una delle tante caratteristiche, probabilmente si fa riferimento a questa perchè è quella che si nota a livello estetico.

Chitarra roundback cosa è e come nasce

 Chitarra roundback cosa è
Chitarra roundback cosa è

A questo punto abbiamo capito cosa è la  chitarra roundback, non è altro che una normale chitarra acustica con la parte dietro arrotondata. Questa nuova categoria di chitarre nasce a seguito delle tante marche che hanno voluto emulare quella che è stata probabilmente la prima chitarra roundback al mondo ovvero la Ovation. La Ovation come probabilmente saprete è un’azienda con sede negli Stati Uniti, nasce addirittura nel 1966 da una brillante intuizione dell’ingegnere Charles Kaman. Il compianto Charles Kaman, scomparso nel 2011 era un brillante ingegnere che si occupava principalmente di elicotteri, ma che aveva una grandissima passione, la musica country. La passione per la musica unita alla sua preparazione da ingegnere fece da ispirazione per la progettazione di una nuova chitarra. L’idea era quella di fare una serie di chitarre che avessero sempre l’identico suono. Essendo impossibile utilizzare il legno per un fine del genere si mise a studiare un nuovo materiale che potesse sostituirlo. Nacque così una nuova lana di vetro che venne utilizzata per fare la parte posteriore con delle chitarre acustiche con la particolare forma arrotondata. Nel 1967 venne così commercializzata la prima chitarra Ovation la Balladeer e contemporaneamente nascevano quindi le chitarre acustiche roundback.

Gli Wings con le Ovation

Sono veramente molti gli artisti che soprattutto negli anni ’70 hanno utilizzato le chitarre Ovation, fra gli italiani ci sono Battisti, Pino Daniele , Fabrizio De André. Tra gli stranieri Eric Clapton, David Gilmour, gli Wings, Paul Simon, Yngwie Malmsteen e moltissimi altri. C’è da dire che dopo il boom degli anni ’70, il numero di musicisti che hanno continuato ad utilizzare le roundback è un pò diminuito. Negli anni ’70 quasi tutti i chitarristi sul palco avevano almeno una Ovation. Ma perchè tutto questo straordinario successo delle chitarre acustiche roundback ed in particolare delle Ovation? Il grande Charles Kaman era riuscito veramente nella sua idea?

Chitarre roundback caratteristiche

Quando si parla delle caratteristiche delle chitarre Roundback bisogna stare attenti a non mescolarle con le caratteristiche delle Ovation. Le chitarre Roundback comprendono diverse marche di chitarre che si ispirano alla Ovation, ma che non sempre ne riproducono tutte le caratteristiche. Le chitarre Ovation grazie ad un team di ingegneri hanno portato avanti molteplici studi: sui materiali, il peso, le forze in gioco nella chitarra, i feedback ecc. Le altre marche avranno portato sicuramente avanti anche loro i propri studi di progettazione, ma i risultati saranno stati spesso differenti. Alcune caratteristiche però sono sicuramente comuni a tutte le chitarre roundback.

Chitarre roundback caratteristiche
Chitarre roundback caratteristiche
  • La forma. Innanzitutto la prima caratteristica che salta agli occhi è la forma arrotondata posteriore. Questa dovrebbe limitare i feedback, quando amplificata.
  • I materiali. La parte posteriore delle chitarre roundback non è in legno. I materiali usati sono diversi da marca a marca e sono in genere molto particolari, dalla una sorta di materiale di lana di vetro, fino a diverse tipologie di plastiche.
  • Ottime amplificate. Queste chitarre nascono per stare sul palco, quindi offrono il meglio di sè quando sono amplificate. Non hanno praticamente problemi di feedback e hanno un suono molto potente.
  • Basso volume non amplificate. Quando non sono amplificate in genere il discorso cambia, non hanno molto volume e non danno il massimo.
  • Morbide. In genere queste chitarre sono particolarmente morbide. Utilizzandole amplificate si possono montare anche corde piuttosto fini senza che il volume e il suono ne risenta.

Chitarre roundback opinioni

Le opinioni sulle chitarre roundback sono molto diverse fra loro. Il motivo penso stia tutto nel suono che è decisamente particolare. Un suono così caratteristico quindi può piacere o meno, questione di gusti. Molti chitarristi se ne sono innamorati a vita, altri le hanno utilizzati soprattutto negli anni settanta, altri ancora non ne sono mai stati entusiasti. Leggevo ad esempio un post su internet di Massimo Varini sulle roundback che diceva di non esserne particolarmente attratto, in quanto secondo lui hanno un suono un pò “plastico” che non gli piace. Purtroppo non ho ritrovato il post per poterlo linkare, ma sono abbastanza sicuro di ciò che ho letto, il mitico Massimo Varini può scriverci per rettificare nel caso mi sia sbagliato.

Non riesco a dare un’opinione definitiva sulle chitarre roundback, perchè in effetti hanno un suono molto particolare. Sicuramente il consiglio è di utilizzare ed acquistarle nel caso serva una chitarra acustica morbida da utilizzare sul palco amplificata. Altra cosa interessante è sicuramente l’aspetto della chitarra, soprattutto quelle che non hanno il foro centrale, ma diversi fori vicino alla parte alta. Sono sicuramente esteticamente molto belle ed interessanti.

Chitarre roundback prezzi e dove comprarle

Se volete togliervi lo sfizio di acquistare ed avere una chitarra roundback o una chitarra Ovation, sappiate che ci sono di tutti i prezzi, ad esempio a partire da soli 99€ potete prendere una bellissima Harley Benton HBO-850 di colore blue, nero o legno. Ottimo rapporto prezzo/qualità. Ma vediamo alcune opportunità molto interessati nel dettaglio.

Harley Benton HBO-850

Partiamo proprio dalla Harley Benton HBO-850 disponibile in diversi colori: nero, blu, naturale (color legno).

Harley Benton HBO-850
Harley Benton HBO-850
  • Design: Roundback con spalla mancante
  • Corpo: ABS Super Shallow Bowl
  • Collo: mogano
  • Tastiera: Roseacer (legno di acero trattato termicamente)
  • Intarsi tastiera: Snow Flakes
  • 24 tasti
  • Scala: 650 mm
  • Larghezza capotasto: 43 mm
  • Ponte: Roseacer (legno di acero trattato termicamente)
  • Corde: .010 – .047
  • Sistema di pickup con equalizzatore a 3 bande

Chitarra recensita da centinaia di utenti e valutata in genere con ben 4,5 stelle su 5.

Applause AE44II-RR Elite

Salendo un pò con il prezzo abbiamo l’ Applause AE44II-RR Elite, al momento in offerta a soli 313€, spedizione inclusa! Colore pazzesco rosso rubino e corpo Ovation e  Pickup Ovation Slimline. Una bomba.

Applause AE44II-RR Elite
Applause AE44II-RR Elite
  • Design: corpo Ovation Elite
  • In alto: abete rosso selezionato
  • Fori audio multi spallaccio Epaulette (lato basso)
  • Corpo in Lyrachord a metà profondità
  • Collo: NATO
  • Tastiera e ponte: Ovangkol
  • Scala: 642 mm
  • 20 tasti
  • Larghezza capotasto: 42,8 mm
  • Pickup Ovation Slimline e preamplificatore CE304T con accordatore integrato.
  • Colore: rosso rubino

Recensioni 5 stelle su 5.

Ovation Celebrity CE44-4

Ovation Celebrity CE44-4

L’ultima idea che vi propongo è la Ovation Celebrity CE44-4 al momento disponibile in offerta a soli 392€. Un somma non grande per avere fra le mani il mito della Ovation.

  • Piano in abete massiccio
  • Foro sonoro per spalline multi-legno
  • Corpo a metà profondità Lyrachord
  • Collo: NATO
  • Tastiera e ponte in palissandro (Dalbergia Latifolia)
  • 17 tasti e 23 tasti sulla corda alta
  • Scala: 641 mm
  • Larghezza capotasto: 43 mm
  • Pickup Ovation Slimline e preamplificatore OP-4BT con sintonizzatore integrato
  • Colore: lucido naturale

Recensioni quasi 5 stelle su 5

About the author

admin