Accordi e riff da Andy Partridge

Posted in Riff

Uno dei gruppi che più ho amato nella mia vita sono gli XTC, il successo che hanno avuto, non è secondo me pari al talento dei due fondatori Andy Partridge e Colin Moulding che avrebbero meritato più attenzione da parte della critica e dei media.

Il gruppo inizia la sua carriera nel 1976 proponendo una sorta di punk-pop, dopo i primi due album, decisamente più semplici, si sono evoluti proponendo un genere del tutto nuovo anche se non privo di molte influenze. Arrangiamenti molto curati e canzoni spesso strutturate in maniera complessa sia per gli accordi utilizzati che per le particolari linee vocali create da Andy Partridge.

Nel 2005 Colin Moulding, bassista e voce insieme ad Andy ha dichiarato di non aver più intenzione di portare avanti gli XTC non avendo più interesse per la musica.

Nel video che vi propongo, potrete godere di un’eccezionale intervista ad Andy Partridge, dove con la chitarra mostra alcuni riff di pezzi tratti dall’ultimo album in studio Wasp Star (Apple Venus Volume 2) oramai rilasciato più di dieci anni fa.

In particolare mostra gli accordi chitarra e i riff di Playground e Stupidly Happy.


Read More »

Come suonare Johnny B Goode

Posted in Riff, Suonare il Blues

Se avete preso in mano per la prima volta la chitarra perché amate il blues e il rock and roll,  non potete esimervi dall’imparare a  suonare un classico, anzi il classico dei classici!! Sto parlando di Johnny B Goode, del grande, grandissimo Chuck Berry. A lui si ispirarono addirittura i Rolling Stons e i Beatles, quest’ultimi suonarono per molti anni le sue canzoni Roll Over Beethoven, Rock n’ Roll Music e alcune altre che furono inserite anche nei loro album.

Johnny B Goode è adatta in modo particolare a tutti coloro che hanno una buona

Read More »

Come suonare Should I Stay or Should I Go

Posted in Riff

I Clash mi hanno sempre appassionato per il loro straordinario talento artistico. Sono in genre ricordati come gruppo punk, anche se in effetti hanno spaziato su tanti generi, come non ricordare ad esempio la fantastica Bankrobber con cadenze decisamente reggae?

I Clash non erano certo dei talenti nel suonare la chitarra e le loro canzioni generalmente giravano su pochi semplici accordi, una di queste è Should I Stay or Should I Go, il suo riff è composto da due accordi per la chitarra il RE e il SOL, il modo con cui sono messi insieme da però un risultato straordinario. I geni della musica sono capaci proprio in questo creare cose grandiose e al contempo estremamente semplici.

Read More »

Come suonare Smoke On The Water

Posted in Riff

Uno dei primi pezzi che si impara con la chitarra è sicuramente Smoke On The Water la più celebre canzone del gruppo hard rock britannico Deep Purple. Solo poche note, nell’esattezza 4 per suonare uno dei riff più celebri al mondo. Il suo ideatore, il chitarrista Ritchie Blackmore è riuscito ad unire la sempicità all’efficacia con un sound tutto anni ’70. Il video di ben 9 minuti vi spiegerà passo passo come eseguire il brano

Read More »

Come suonare Get Back

Posted in Beatles, Riff, Solo

Nel precedente post abbiamo visto come suonare “I’ve Got a Feeling” dei Beatles, continuando sulla scia vediamo un’altro pezzo dell’ultimo album dei Beatles “Let It Be” anche questo eseguito nell’ultima apparizione live dei Beatles sul tetto dello studio di registrazione, sto parlando di Get Back. Il pezzo gira su pochi accordi, La, Re e Sol, la cosa interessante è sicuramente la parte eseguita da John Lennon nell’insolito ruolo di solista. In questo video ben realizzato potremo imparare sia il riff che il solo.

Read More »

Come suonare Highway to hell

Posted in ACDC, Riff

Oggi ci daremo un pò al Rock!! Un pezzo molto semplice da suonare, ma di grande effetto soprattutto se suonato con la chitarra elettrica e un buon distorsore. Il pezzo è Highway to hell degli intramontabili ACDC, il video è offerto da tale MrLucangus che come sempre ringraziamo e incoraggiamo a fare nuove mini lezioni. Per eseguire il pezzo in modo efficace vi consiglio di prestare molta attenzione alla mano destra e a stoppare bene le corde dopo la pennata.

Read More »
loading...